Back to Posts

Cos'ho letto nel 2017

Posted in OpenThoughts

I libri del 2017

Come l’anno scorso, metto qui la lista dei libri che ho letto, e di cui grazie ad Andrea Zanni da qualche anno tengo una traccia più precisa.

Qui trovate il suo listone del 2017, con degli ottimi spunti, se volete cominciare a leggere qualcosa come proposito del 2018.

Quest’anno sono successe un sacco di cose che mi hanno tolto la regolarità del leggere. Nella timeline dei libri finiti ci sono due buchi. Il primo a luglio, in prossimità della laurea e l’altro tra settembre e novembre, in cui non ho praticamente letto nulla, vivendo un po’ all’avventura tra ostelli, divani e esami, in cerca di una fissa dimora ad Utrecht. È una cosa curiosa che mi è piaciuta molto, il vedere riflesso quello che ti capita nella vita in una dimensione più o meno costante come i libri.

La lista conta 21 libri, che ho effettivamente finito, a cui se ne aggiungono 4 o 5 che ho abbandonato per strada, e un paio che spero saranno nella lista del prossimo anno. Due meno dell’anno scorso, ma più pagine: 5525 in totale.

Come nel post dell’anno scorso, prima il listone, poi le visualizzazioni fatte con RAWgraphs.

La lista:


  • - Il partigiano Johnny | Beppe Fenoglio
  • - Global Inequality | Branko Milanovic
  • - Jack Frusciante è uscito dal gruppo | Enrico Brizzi
  • - Tra me e il mondo | Ta-Nehisi Coates
  • - La condizione postmediale | Ruggero Eugeni
  • - La Solitudine del Satiro | Ennio Flaiano
  • - Banchieri | Federico Rampini
  • - Lo zen e il tiro con l'arco | Eugen Herrigel
  • - Harry Potter e la Maledizione dell'Erede | J.K. Rowling
  • - Il Capitale nel XXI Secolo | Thomas Piketty
  • - Un indovino mi disse | Tiziano Terzani
  • - La società della trasparenza | Byung-Chul Han
  • - L'arte di correre | Haruki Murakami
  • - La morte di Ivan Il'ic | Lev Tolstoj
  • - Last Days Of California | Mary Miller
  • - Norwegian Wood | Haruki Murakami
  • - Di Carne e di Nulla | David Foster Wallace
  • - Effetti Collaterali | Woody Allen
  • - Non è lavoro, è sfruttamento | Marta Fana
  • - Diario degli Errori | Ennio Flaiano
  • - Le leggi fondamentali della stupidità umana | Carlo M. Cipolla


Il Capitale nel XXI Secolo, di Thomas Piketty è stato un viaggio bello tosto, 950 pagine di economia spesso abbastanza dense. Mi aspettavo di leggere un libro sulle disuguaglianze, e invece ho letto una panoramica della società e dell’evoluzione del capitalismo estremamente lucida. Il Capitale è stato un fenomeno editoriale incredibile: un libro di quasi mille pagine di econonomia che diventa un best-seller, ma pochi, davvero, lo hanno letto tutto (anzi sembra che molti si siano fermati a pagina 26). Anche molte delle critiche che ho letto, pure di alcuni noti economisti, tradiscono che il libro è stato letto a parti, e ci si concentra sulla quarta (e ultima) dove Piketty si sposta dalla diagnosi alla cura! Poteva essere molto più breve, ed è di impianto decisamente accademico. Non è proprio da ombrellone, ma ne vale la pena.

Murakami è un altro che mi ha lasciato molto quest’anno. A chiunque, come me, ami correre, consiglio assolutamente il suo “L’arte di correre”. Riesce a dare voce a delle sensazioni che credo ci accomunino un po’ tutti, in modo meraviglioso, e senza la pretesa di voler spiegare nulla a nessuno.

Flowchart

In questo diagramma di flusso la grandezza del segmento è data dal numero di pagine lette, e mostra autore e casa editrice più lette (in termini di numero di pagine).

9509505505455305304294293993803803802992992622622402402072071741741731731701661661461411411061069797939393939090Beppe Fenoglio 530Beppe FenoglioBranko Milanovic 299Branko MilanovicByung-Chul Han 93Byung-Chul HanCarlo M. Cipolla 90Carlo M. CipollaDavid Foster Wallace 240David Foster WallaceEnnio Flaiano 550Ennio FlaianoEnrico Brizzi 174Enrico BrizziEugen Herrigel 106Eugen HerrigelFederico Rampini 166Federico RampiniHaruki Murakami 545Haruki MurakamiJ.K. Rowling 380J.K. RowlingLev Tolstoj 97Lev TolstojMarta Fana 173Marta FanaMary Miller 262Mary MillerRuggero Eugeni 93Ruggero EugeniTa-Nehisi Coates 207Ta-Nehisi CoatesThomas Piketty 950Thomas PikettyTiziano Terzani 429Tiziano TerzaniWoody Allen 141Woody AllenAdelphi 656AdelphiBaldini&Castoldi 174Baldini&CastoldiBelknap 299BelknapBompiani 1,091BompianiBUR 97BURCodice Edizioni 207Codice EdizioniEdizioni Clichy 262Edizioni ClichyEinaudi 1,315EinaudiIl Mulino 90Il MulinoLa Scuola (Orso Blu) 93La Scuola (Orso Blu)Laterza 173LaterzaMondadori 166MondadoriNottetempo 93NottetempoPottermore 380PottermoreTEA 429TEABanchieri 166BanchieriDi Carne e di Nulla 240Di Carne e di NullaDiario degli Errori 170Diario degli ErroriEffetti Collaterali 141Effetti CollateraliGlobal Inequality 299Global InequalityHarry Potter e la Maledizione dell'Erede 380Harry Potter e la Maledizione dell'EredeIl Capitale nel XXI Secolo 950Il Capitale nel XXI SecoloIl partigiano Johnny 530Il partigiano JohnnyJack Frusciante è uscito dal gruppo 174Jack Frusciante è uscito dal gruppoL'arte di correre 146L'arte di correreLa condizione postmediale 93La condizione postmedialeLa morte di Ivan Il'ic 97La morte di Ivan Il'icLa società della trasparenza 93La società della trasparenzaLa Solitudine del Satiro 380La Solitudine del SatiroLast Days Of California 262Last Days Of CaliforniaLe leggi fondamentali della stupidità umana 90Le leggi fondamentali della stupidità umanaLo zen e il tiro con l'arco 106Lo zen e il tiro con l'arcoNon è lavoro, è sfruttamento 173Non è lavoro, è sfruttamentoNorwegian Wood 399Norwegian WoodTra me e il mondo 207Tra me e il mondoUn indovino mi disse 429Un indovino mi disse


Fiction vs nonfiction

BanchieriDi Carne e di NullaDiario degli ErroriEffetti CollateraliGlobal InequalityHarry Potter e la Maledizione dell'EredeIl Capitale nel XXI SecoloIl partigiano JohnnyJack Frusciante è uscito dal gruppoL'arte di correreLa Solitudine del SatiroLa condizione postmedialeLa morte di Ivan Il'icLa società della trasparenzaLast Days Of CaliforniaLe leggi fondamentali della stupidità umanaLo zen e il tiro con l'arcoNon è lavoro, è sfruttamentoNorwegian WoodTra me e il mondoUn indovino mi disse


Gender Gap

Di nuovo un gender gap notevole, con solo 3 donne.

Federico Rampini, BanchieriDavid Foster Wallace, Di Carne e di NullaEnnio Flaiano, La Solitudine del SatiroWoody Allen, Effetti CollateraliBranko Milanovic, Global InequalityJ.K. Rowling, Harry Potter e la Maledizione dell'EredeThomas Piketty, Il Capitale nel XXI SecoloBeppe Fenoglio, Il partigiano JohnnyEnrico Brizzi, Jack Frusciante è uscito dal gruppoHaruki Murakami, Norwegian WoodRuggero Eugeni, La condizione postmedialeLev Tolstoj, La morte di Ivan Il'icByung-Chul Han, La società della trasparenzaMary Miller, Last Days Of CaliforniaCarlo M. Cipolla, Le leggi fondamentali della stupidità umanaEugen Herrigel, Lo zen e il tiro con l'arcoMarta Fana, Non è lavoro, è sfruttamentoTa-Nehisi Coates, Tra me e il mondoTiziano Terzani, Un indovino mi disse


Spero qualcuno possa trovare ispirazione per qualche libro da leggere. Se vuoi creare le tue visualizzazioni prova qui. È facilissimo!

The internet is the most incredible infrastracture ever built. Human beings learn through dialogues. Open sourcing your ideas means enhancing them. I keep my brain alive reading, writing and coding. Economics student, I'm (slowly) teaching myself Data Science. Hacktivism with www.onData.it folks.

Read Next

Scrape and Feed with Python

ActionAid

fights for food, women, a right governance

GET INVOLVED