Back to Posts

Cos'ho letto nel 2016

Posted in OpenThoughts

I libri del 2016

In questo post farò anche io una cosa che fa Andrea Zanni, che per me è un mito totale. Un anno fa, vidi Andrea pubblicare un post con le sue letture dell’anno. (Qui, invece ci sono quelli del 2016, con delle bellissime recensioni.)

E sarà un po’ che anch’io faccio parte del mondo datanerd a cui piacciono i fogli di calcolo e la programmazione, un po’ che forse sotto sotto siamo tutti un po’ maniaci dell’ordine e del controllo, ma ho voluto anch’io tenere le statistiche di quest’anno.

Non che sia di particolare rilievo per nessuno, anzi. La pubblico solo perché magari qualcuno troverà qualche spunto, e soprattutto perché penso sia un’ottima abitudine.

Tenere traccia e quantificare ciò che leggo mi ha stimolato a leggere di più quest’anno, e spero che possa essere lo stesso per chi passa di qui. (Poi credo sia anche una questione di ecologia dei social network parlare di libri e non solo di memes, ma questo è un altro discorso)

Ad ogni modo, quest’anno ho letto meno di quando mi sarebbe piaciuto, dato qualche cambio di ritmo inaspettato, ma comunque non è andata malissimo. 23 libri in totale (qua ci sono solo quelli che ho finito) per un totale di 5466 pagine.

La lista:

  1. | La Nausea - Jean Paul Sartre
  2. | È l'economia che cambia il mondo - Yanis Varoufakis
  3. | Contro Steve Jobs - Evgeny Morozov
  4. | Deep Web, la rete oltre Google - Carola Frediani
  5. | Brevi interviste con uomini schifosi - David Foster Wallace
  6. | Le Città Invisibili - Italo Calvino
  7. | La gabbia di vetro - Nicholas Carr
  8. | La guida pratica per dittatori alla conservazione del potere tramite internet - Laurier Ronchon
  9. | Aaron Swartz (1986-2013) una vita per la cultura libera e la giustizia sociale - Andrea Zanni | Bernardo Parrella
  10. | Silicon Valley: I Signori Del Silicio - Evgeny Morozov
  11. | Lo Hobbit - J.R.R. Tolkien
  12. | Consigli sulla felicità - Arthur Schopenhauer
  13. | La piramide del potere - Flavio Delbono
  14. | L'Idiota - Fëdor Dostoevskij
  15. | Considera l'aragosta - David Foster Wallace
  16. | La società a costo marginale zero - Jeremy Rifkin
  17. | Nello sciame - Byug-Chul Han
  18. | Psicopolitica - Byug-Chul Han
  19. | Salvare i media - Julia Cagé
  20. | L'ospite inquietante - Umberto Galimberti
  21. | Siddharta - Hermann Hesse
  22. | Vita liquida - Zygmunt Bauman
  23. | Tennis, TV, Trigonometria, Tornado (e altre cose divertenti che non farò mai più) - David Foster Wallace

Sicuramente la scoperta di quest’anno è stato David Foster Wallace (grazie al mio coinquilino, lettore fenomenale). Wallace era un genio assoluto, ci sono parti di ‘Considera l’Aragosta’ che ogni tanto mi rileggo (anche se, se non lo avete mai letto, consiglio di cominciare da qualcos’altro per apprezzarne lo stile, e poi buttarsi su questa stupenda raccolta di saggi). Ma finché non leggerò “Infinite Jest”, la sua opera principe, non avrò veramente diritto di parola.

L’Idiota di Dostoevskij, era una di quelle cose che mi ripromettevo di fare da anni. Sulla filosofia invece uno interessante è Byung-Chul Han, che per quanto afferra la mia mente limitatissima ha capito un sacco di roba, anche se forse è un po’ criptico nell’esposizione (sono due saggi da 100 pagine abbastanza densi). Mi sarebbe piaciuto fossero più lunghi e un po’ più espositivi.

Qui sotto ci sono un po’ di visualizzazioni su quello che ho letto, il metodo per visualizzarli lo trovate nell’articolo di Andrea, è facile e dovreste provare :)

Bubblechart carta (verde) vs ebook (rosso)

Ho letto principalmente su carta, al contrario dell’anno precedente. La grandezza delle bolle è pesata per numero di pagine.

Aaron SwartzBrevi interviste con uomini schifosiConsidera l'aragostaConsigli sulla felicitàContro Steve JobsDeep Web, la rete oltre GoogleL'IdiotaL'ospite inquietanteLa NauseaLa gabbia di vetroGuida pratica dittatoriLa piramide del potereLa società a costo marginale zeroLe Città InvisibiliLo HobbitNello sciamePsicopoliticaSalvare i mediaSiddhartaSilicon Valley: I Signori Del SilicioTennis, TV, Trigonometria, TornadoVita liquidaÈ l'economia che cambia il mondo

Per genere

La maggior parte è saggistica, in viola, che è quello che mi piace leggere. Un po’ di narrativa (in verde, di cui l’unico fantasy è Lo Hobbit) e una biografia.

Aaron SwartzBrevi interviste con uomini schifosiConsidera l'aragostaConsigli sulla felicitàContro Steve JobsDeep Web, la rete oltre GoogleL'IdiotaL'ospite inquietanteLa NauseaLa gabbia di vetroGuida pratica dittatoriLa piramide del potereLa società a costo marginale zeroLe Città InvisibiliLo HobbitNello sciamePsicopoliticaSalvare i mediaSiddhartaSilicon Valley: I Signori Del SilicioTennis, TV, Trigonometria, TornadoVita liquidaÈ l'economia che cambia il mondo

Diagramma di flusso

Qui c’è un diagarmma di flusso tra autori e opere, sommato per pagine.

Andrea Zanni | Bernardo Parrella 122Andrea Zanni | Bernardo ParrellaArthur Schopenhauer 143Arthur SchopenhauerByug-Chul Han 215Byug-Chul HanCarola Frediani 139Carola FredianiDavid Foster Wallace 1,057David Foster WallaceEvgeny Morozov 194Evgeny MorozovFëdor Dostoevskij 850Fëdor DostoevskijFlavio Delbono 164Flavio DelbonoHermann Hesse 198Hermann HesseItalo Calvino 176Italo CalvinoJ.R.R. Tolkien 417J.R.R. TolkienJean Paul Sartre 238Jean Paul SartreJeremy Rifkin 494Jeremy RifkinJulia Cagé 122Julia CagéLaurier Ronchon 56Laurier RonchonNicholas Carr 294Nicholas CarrUmberto Galimberti 180Umberto GalimbertiYanis Varoufakis 196Yanis VaroufakisZygmunt Bauman 211Zygmunt BaumanAaron Swartz (1986-2013) una vita per la cultura libera e la giustiziza sociale 122Aaron Swartz (1986-2013) una vita per la cultura libera e la giustiziza socialeBrevi interviste con uomini schifosi 296Brevi interviste con uomini schifosiConsidera l'aragosta 382Considera l'aragostaConsigli sulla felicità 143Consigli sulla felicitàContro Steve Jobs 43Contro Steve JobsDeep Web, la rete oltre Google 139Deep Web, la rete oltre GoogleÈ l'economia che cambia il mondo 196È l'economia che cambia il mondoL'Idiota 850L'IdiotaL'ospite inquietante 180L'ospite inquietanteLa gabbia di vetro 294La gabbia di vetroLa guida pratica per dittatori alla conservazione del potere tramite internet 56La guida pratica per dittatori alla conservazione del potere tramite internetLa Nausea 238La NauseaLa piramide del potere 164La piramide del potereLa società a costo marginale zero 494La società a costo marginale zeroLe Città Invisibili 176Le Città InvisibiliLo Hobbit 417Lo HobbitNello sciame 105Nello sciamePsicopolitica 110PsicopoliticaSalvare i media 122Salvare i mediaSiddharta 198SiddhartaSilicon Valley: I Signori Del Silicio 151Silicon Valley: I Signori Del SilicioTennis, TV, Trigonometria, Tornado (e altre cose divertenti che non farò mai più) 379Tennis, TV, Trigonometria, Tornado (e altre cose divertenti che non farò mai più)Vita liquida 211Vita liquida

The internet is the most incredible infrastracture ever built. Human beings learn through dialogues. Open sourcing your ideas means enhancing them. I keep my brain alive reading, writing and coding. Economics student, I'm (slowly) teaching myself Data Science. Hacktivism with www.onData.it folks.

Read Next

Connecting a Python script to IFTTT

ActionAid

fights for food, women, a right governance

GET INVOLVED